I regolatori di titoli internazionali pubblicano Blockchain Research | IT.concellodemelon.org

I regolatori di titoli internazionali pubblicano Blockchain Research

I regolatori di titoli internazionali pubblicano Blockchain Research

L'International Organisation of Securities Commissions (IOSCO), un gruppo cooperativo di livello mondiale regolatori mercati dei titoli, ha pubblicato un documento di ricerca ad ampio raggio che comprende reperti su Tech blockchain.

La carta pagina 70-plus, pubblicato Mercoledì, getta una rete più ampia sul mondo della Fintech, esplorando aree come prestito peer-to-peer e robo-consulenti. Viene fornito poco meno di un anno dopo l'IOSCOdeclared l'intenzione di studiare blockchain più da vicino.

Anche se in gran parte un'ampia panoramica dei diversi approcci al blockchain visto negli ultimi anni, la carta non delineare alcune delle barriere all'adozione di fronte al settore dei titoli oggi come lo esplora casi d'uso e test di prototipi.

Una sezione di nota si concentra sulle sfide legate ai contratti intelligenti, un avvertimento forse preveggente dato il crollo del DAO- un contratto intelligente Ethereum-based che mira ad agire come un veicolo di finanziamento - l'estate scorsa.

Il rapporto IOSCO, in particolare, mette in evidenza il rischio di problemi derivanti dalla sia la natura automatizzata della tecnologia e quelli in via di sviluppo i contratti stessi. Come dimostra il caso del Dao, una svista durante la codifica può avere risultati disastrosi.

Il rapporto sostiene:

"Contratti intelligenti in teoria ridurre l'errore umano attraverso l'automazione. Tuttavia, se si verifica un errore, è più difficile da risolvere in quanto le operazioni sono collegati e integrati nel blockchain, e sono self-executing secondo il codice scritto nei contratti intelligenti. Inoltre, i contratti intelligenti introducono un diverso tipo di errore umano:. Codifica di errore"

Mentre la relazione stessa non emette raccomandazioni specifiche per l'adesione globale di IOSCO come si riferisce alla blockchain, si ripropone più in generale per l'uso della tecnologia di sorveglianza più forte e la cooperazione tra le agenzie a livello nazionale.

Tali iniziative, l'organizzazione fa poi notare, può aiutare a risolvere alcuni dei problemi più grandi che hanno un impatto il processo di regolazione tecnologie che trascendono i confini internazionali.

"Mentre le imprese possono operare a livello mondiale, la regolazione è supervisionato all'interno dei confini nazionali o sub-nazionali", scrive IOSCO. "Questo può creare sfide in termini di coerenza normativa, così come la vigilanza e l'applicazione transfrontaliera. Inoltre, crea un potenziale rischio di arbitraggio normativo."

RegulationIOSCOSecurities

Notizie correlate


Post Regolamento

Solo 7 persone si sono rivolte al CFPB su Bitcoin nel 2018

Post Regolamento

Problemi dellOrgano Securities Regulator Avviso sugli Ico

Post Regolamento

Lamministrazione Trump sta acquistando in Blockchain Tech

Post Regolamento

BBA, il Consiglio per i pagamenti risponde alle richieste del Regno Unito di informazioni sulle valute digitali

Post Regolamento

Scambio Bitcoin Kraken e Bitfinex Cut Services a New York

Post Regolamento

Un legislatore dellArizona sta cercando di vietare il tracking delle armi da blockchain

Post Regolamento

Commissario CFTC: lagenzia dovrebbe rivedere le regole per i libri contabili distribuiti

Post Regolamento

Reazioni di dibattito sui bitcoin riscaldati al forum finanziario asiatico

Post Regolamento

Blockchain non cambierà solo il regolamento, potrebbe rimodellare la SEC

Post Regolamento

Perché le società Blockchain non devono ignorare le nuove leggi UE sulla sicurezza informatica

Post Regolamento

Il membro del Congresso brasiliano chiede unaudizione sul regolamento sui bitcoin

Post Regolamento

Dopo il rifiuto dellETF, Whats Next for Bitcoin On Wall Street?